Lazio - Viterbo - Viterbo

Hotel **** a Viterbo

Sorge nella zona delle antiche terme romane, a metà strada tra Roma e Siena, a pochi minuti da Viterbo (2 km) e a breve distanza dalla splendida Civita di Bagnoreggio, dalla meravigliosa Villa Lante con i suoi affascinanti giardini e da Tarquinia con le sue necropoli etrusche. È il punto di partenza ideale per scoprire Viterbo e la Tuscia, tra città che muoiono, quartieri medievali intatti, splendide necropoli etrusche.


Struttura:
bar e american piano-bar, strutture polifunzionali per grandi congressi, un parco immenso, connessione internet, un parcheggio privato.

Camere: 90 camere di cui 6 Suite Privilege e 2 Junior Suite, dotate di servizi, parquet,  aria condizionata e riscaldamento con controllo individuale, tv color LCD, tv satellitare, minibar, cassaforte, telefono, collegamento internet. Si suddividono in camere Classic interne con finestra senza balcone con possibilità di terzo letto, singole Classic come le precedenti ma con letto alla francese;  Superior esterne con balcone e terrazzino, tutte a due letti o letto matrimoniale, singole Superior come le precedenti  ma ad uso singola; Junior Suite ampie rifinite con cura con balcone camera matrimoniale e  Suite Privilege con letto matrimoniale e salottino, due stanze da bagno con telefono, due balconi con terrazzino. Alcune camere per disabili.

Attività e servizi: piscine esterne con lettini.

Gastronomia:Il menù riflette due principali vocazioni: da un lato, il benessere della persona, dall’altro, la valorizzazione della Tuscia e delle sue risorse culturali. Un menu Ben-essere che pone speciale attenzione alla leggerezza dei cibi e l’equilibrio tra i gusti assieme a piatti della tradizione locale rivisitati.  Prima colazione a buffet, cena servita al tavolo con buffet dolci e contorni. In estate, possibilità di pranzare a bordo piscina con un light lunch.

Centro termale & Centro benessere

Il Percorso Etrusco si sviluppa all’interno dei Giardini di Turan,  per gli etruschi dea dell’amore, e scegliere il Percorso Etrusco significa in effetti questo: amarsi. Il Percorso Termale Etrusco prevede: sosta nel Calidarium termale in Grotta Etrusca; accesso ai Giardini di Turan con balneoterapia nella nuove vasche termali Menerva e Nethuns; doccia emozionale cromoterapica; balneoterapia nella Piscina Termale San Valentino composta da una zona coperta e una scoperta tra di loro collegate, accessibile dall’interno del centro, è dotata di cascata cervicale, idromassaggi e nuoto controcorrente;  percorso vascolare Kneipp con passaggio caldo/freddo per 8/10 cicli;  sauna finlandese da 12 posti esterna con frigidarium in vasca di reazione Evan; reazione con tisana in una delle sale relax; accesso alla sala Fitness Salus Spa (con scarpe da ginnastica, tuta e telo). Centro benessere: dalle ore 09:00 alle 19:30. Piscina termale San Valentino aperta dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00. Le seguenti aree sono chiuse  nei seguenti giorni:  lunedì la sauna, mercoledì  la piscina San Valentino, giovedì mattina la piscina termale Minerva.

 Ai  minori di 12 anni non è consentito l’accesso al centro termale; accesso alle piscine esterne solo nel periodo estivo (esclusivamente dalle 10:00 alle 13:00).