Tour Operator - Contattaci Tel. 0771 45 27 1



Ha una storia centenaria che affonda le sue radici all’inizio del XX secolo, quando nasceva come un’elegante palazzina in stile Liberty. I lavori di ristrutturazione, terminati nel 2017, hanno trasformato lo storico edificio in un Hotel 5 stelle.



Immersa nella Food Valley, nel centro storico di Salsomaggiore, a 15 Km dall’uscita Fidenza – Autostrada A1. Dispone di 167 camere 3 ristoranti, Lounge Bar, nuovissima e moderna SPA di 1800 mq, 4 sale meeting, saletta coworking, parcheggio interno videosorvegliato ed un parcheggio esterno, nuovissima palestra con attrezzatura Panatta Sport, Piscina hydro sulla terrazza panoramica. Dista 37 Km da Parma e 113 Km da Milano.


Le Camere


167 camere di cui 110 Classic (18-22 m²), 35 Superior (28-35 m²); 16 Junior Suite (28-46 m²), 4 Suite (33-49 m²), 1 Royal Suite (70 m²).  Dispongono di Minibar, Telefono, Connessione WiFi, cassaforte, Tv canali internazionali, Scrivania, Moderna tecnologia riscaldamento e a/c. Dalla Superior in poi è compreso anche il Kit SPA. Per nuclei familiari, disponibili le Junior Suite, Suite e Royal Suite.


Terme Wellness - Centro Benessere


: Il percorso SPA è composto da postazione circolare con acqua termale, vasca con acqua salata e vasca idromassaggio con acqua dolce, biosauna, sauna finlandese, docce emozionali, percorso Kneipp, stanza del sale, bagno a vapore, bucket shower, fontana del ghiaccio, area relax con tisaneria. Una piscina con copertura in vetro che si apre sul cielo di Salsomaggiore e un percorso benessere completo in un’atmosfera magica e rilassata. Dalla vasca riscaldata con idromassaggio a una nuvola di vapore che avvolge il corpo nel bagno turco, alla sauna finlandese o alla bio-sauna per chi preferisce temperature più miti, fino alle docce emozionali: il percorso benessere è un alternarsi di piacevoli emozioni che donano benefici a tutto l’organismo. L’ingresso SPA ai bambini è consentito esclusivamente dai 3 anni compiuti fino ai 17, dalle ore 10:00 alle ore 12:30. L’unica area concessa è per la vasca principale ed è necessaria la presenza di un genitore.


Gastronomia - Ristorazione


la struttura mette a disposizione ben tre ristoranti. “I Due Leoni”, “il Moresco”, “La Cantinetta del ‘700” ed un lounge bar. Nel ristorante “I Due Leoni” Il menù à la carte presenta una proposta culinaria ricercata e originale, che regala al palato un piacevole trionfo di sapori. La prestigiosa selezione di vini italiani e internazionali e la variegata proposta di dessert, preparati quotidianamente dallo chef pâtissier, rendono l’offerta di assoluta eccellenza. “Il Moresco” è luminoso con moderni arredi e decori colorati, situato al primo piano e raggiungibile con l’ascensore panoramico. Un luogo magico, dalla prima colazione, al pranzo fino alla cena per trascorrere momenti in piacevole compagnia e dedicarsi al piacere del gusto. “La Cantinetta”, in stile rustico, è un rifugio enogastronomico esclusivo, per una cena degustazione, su prenotazione, adatta a piccoli eventi circondati da etichette storiche e prelibatezze del territorio.

Attività - Escursioni - Tour


tante le possibilità di visite ed escursioni nel territorio di Salsomaggiore Terme. In primis proprio la località termale, con Il Palazzo delle Terme Berzieri, un gioiello in stile Liberty e Déco, simbolo di Salsomaggiore Terme e del termalismo europeo. Le province di Parma e Piacenza sono ricche di castelli e rocche affascinanti, tutte da visitare e ammirare. Eccone alcuni tra i più famosi: i castelli di Torrechiara, Tabiano, Roccabianca, Felino, Montechiarugolo e di Scipione in Provincia di Parma; castello di Agazzano, di Bobbio, Rivalta, Paderna e San Pietro in Cerro in provincia di Piacenza. Cosa dire poi del Borgo di Vigoleno, della Fortezza d Bardi, delle Rocche di Sala Baganza, San Secondo e Castell’Arquato? Bellezze uniche, dal fascino indiscusso.I comuni di Busseto, Parma, Soragna, Fontanellato, San Secondo, Zibello, Roccabianca e Salsomaggiore Terme fanno parte delle cosiddette Terre Verdiane. È qui, infatti, che si è sviluppata la vita artistica e musicale del celebre musicista Giuseppe Verdi ed è in suo onore che ogni anno si celebra il Festival Verdi, un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica lirica. Segnaliamo inoltre il “Labirinto della Masone”, un labirinto di bambù più grande al mondo: conta 200.000 piante di bambù appartenenti a una ventina di specie diverse, alte tra i 30 centimetri e i 15 metri, ma ospita anche un museo con una collezione privata, una biblioteca, spazi dedicati a mostre temporanee e un archivio. Infine, Parma, definita anche la “piccola Parigi”. Cosa non perdere assolutamente? Il Teatro Regio, il Palazzo della Pilotta, il Duomo, il Battistero, la Galleria Nazionale, il Teatro Farnese, la Chiesa della Steccata e il Monastero di San Giovanni Evangelista.



Offerte

Nessuna Offerta

Tariffe Hotel

Pin It on Pinterest

Share This